Novità cambio orario

A partire dal 15 dicembre 2019.

In seguito alle novità introdotte in giugno 2019, il consueto cambio orario di dicembre conferma per ciò che riguarda i servizi delle linee S ticinesi i cambiamenti già in essere. Vi sono invece interessanti novità per i collegamenti RE Ticino–Milano. 

Ticino–Milano (RE10)
Un’importante novità a partire da dicembre è la cadenza oraria dei collegamenti RE10 tra il Ticino e Milano Centrale, con 27 collegamenti giornalieri (13 corse Ticino–Milano e 14 corse Milano–Ticino). I collegamenti Nord–Sud partono da Bellinzona al minuto .22 fra le 5.22 e le 19.22 con due eccezioni (8.22 e 9.22); i collegamenti Sud–Nord partono da Milano Centrale al minuto .43 fra le 6.43 e le 21.43 con due eccezioni (10.43 e 11.43). Un’ulteriore novità è la nuova fermata di Albate-Camerlata per i collegamenti RE10 (eccetto il collegamento in partenza da Bellinzona alle 6.22).

Ad alcune ore i collegamenti RE10 a Lugano permettono la coincidenza con i collegamenti InterCity, creando in questo modo fino a 8 relazioni supplementari fra Milano e Zurigo (a dipendenza del giorno scelto).

I lavori del cantiere sulla sponda est del lago di Zugo continueranno fino al 12 dicembre 2020; restano pertanto in vigore le modifiche introdotte a giugno 2019 sull'asse del Gottardo.

Bellinzona–Lugano–Chiasso–Como S. Giovanni (S10)
Per la linea direttrice S10 l’orario, con collegamenti ogni 30 minuti dalle 5.00 all’1.00, è confermato. In alcune stazioni i minuti di partenza sono stati leggermente adattati.

Biasca–Bellinzona–Locarno (S20)
Per la linea S20 l’orario, con collegamenti ogni 30 minuti dalle 5.00 all’1.00 è confermato.

Dal 6 gennaio al 25 maggio 2020 proseguono i lavori per il raddoppio della linea tra Contone e Tenero, con un servizio bus sostitutivo tra Cadenazzo e Locarno dalla domenica al giovedì dalle 22.30 fino a fine servizio. 

Cadenazzo–Luino–Gallarate (S30)
Sulla linea S30, in seguito al progetto pilota introdotto in marzo 2018 sono confermate due delle tre fermate a richiesta: Quartino e Gerra (Gambarogno). I viaggiatori in salita e discesa devono segnalare la loro intenzione attraverso gli appositi pulsanti sul treno e alle fermate.

A causa di lavori sulla linea ci saranno limitazioni al servizio dalle 9.00 alle 13.00 dal 15 giugno al 10 dicembre 2020.

Il treno speciale per il mercato di Luino del mercoledì parte da Bellinzona alle 9.20 dall’8 aprile fino al 10 giugno. A partire dal 17 giugno, in concomitanza con i lavori, l’orario del treno speciale viene modificato, con partenza da Bellinzona alle 8.14. Per il rientro da Luino i treni partono sempre alle 13.40 e alle 15.40.

Bellinzona–Lugano–Varese–Malpensa (S50) e Como–Mendrisio–Varese (S40)
Per le linee S50 e S40 l’orario è confermato. Da giugno 2019 infatti la linea S50 circola da Bellinzona via Lugano, Mendrisio verso Varese e Malpensa Aeroporto (Terminal 1 e 2), con collegamenti ogni ora. I collegamenti circolano tutti i giorni dalle 5.00 alle 23.00. La linea S40 circola solamente fino a Varese, dal lunedì al sabato dalle 5.30 alle 20.00.

A causa di importanti lavori durante tutto l’arco dell’anno di lunedì l’orario del primo collegamento S50 da Bellinzona è modificato, partendo alle 4.30 e non servendo le fermate di Rivera-Bironico, Mezzovico, Taverne-Torricella e Lamone-Cadempino. È previsto un bus sostitutivo tra Bellinzona e Lugano. I viaggiatori sono pertanto pregati di consultare settimanalmente l'orario online.

Considerati gli importanti cambiamenti, consigliamo a tutti i viaggiatori di controllare i propri collegamenti nell’orario online, inserendo una data successiva al 15 dicembre 2019.

Maggiori informazioni sul cambio orario: 

Orario online FFS (indicando una data successiva al 15 dicembre 2019)

Piani dei servizi TILO dal 15 dicembre 2019 

Orario Ticino–Milano dal 15 dicembre 2019

Orario Ticino-Malpensa dal 15 dicembre 2019